07 nov 2007

RICCARDO MUTI.....Da un'intervista


da una sua intervista:Bruciamo cultura come i boschi d'estate.Imparare a stare in un coro,in una banda,in un'orchestra,significa imparare a stare in una società dove l'armonia nasce della differenza,dal contrappunto,dove il merito vince sul privilegio e il vantaggio di tutti coincide con il vantaggio dei singoli.Quando avanza la sopraffazione,l'egoismo corporativo,allora siamo a "PROVA D'ORCHESTRA",il film più attuale di Fellini........

10 commenti:

Dyo ha detto...

Sai, quando nacque mio figlio, omonimo del Maestro, sperai ardentemente che, un giorno, potesse diventare direttore d'orchestra.
I miei sogni non si sono avverati nemmeno all'1 %.
Ciao Marcella. :-)

banzai43 ha detto...

Parole sante. Bravo Muti.
Quanto a dyo ed alle speranze ed attese circa i figli. Meglio non averne ed allevarli perché diventino bravi cittadini, rispettosi delle leggi e del prossimo. E non è una cosa facile.
Un abbraccio ed un grazie per le visite che mi fai periodicamente.
banzai43

marco ha detto...

Sono marco66 finalmente sono riuscito a trovare il tuo blog per venire a ricambiare i tuoi saluti

Ciao!

katherine ha detto...

Sì, stare in un coro o in un'orchestra dovrebbe insegnare a stare armoniosamente in una società...Dovremmo provare tutti!

Carla ha detto...

ciao Fla
ti saluto e vado a nanna
afruzza

willy ha detto...

ciao

anna ha detto...

Un post su cui meditare. Ciao Marcella, buona serata.

Anonimo ha detto...

Molti insegnamenti si possono ricevere dall'armonia di un coro o di un'orchestra.
Ciao Marcella grazie per tutti i video che mi ha spedito quella su Napoli antica (i tram a cavallo) e stupendo, veramente una chicca.
Buon w.e. da Gabry

Gata ha detto...

Buon fine settimana anche a te. Un bacione. Vivi

Anonimo ha detto...

quello che stavo cercando, grazie