02 apr 2011

MASSIMA DI CATONE ILCENSORE

*Roma:VIA LATA;LAFONTANA DEL FACCHINO 1587-1598?
I ladri di beni privati passano la vita in carcere e in catene,

quelli di beni pubblici nella ricchezza e negli onori.

CATONE IL CENSORE

3 commenti:

Gabry ha detto...

Catone il censore ci vedeva proprio lungo....ahahah!!!

Un saluto e buona domenica Marcella!

riri ha detto...

E' tristemente vero ed attualissimo, il ragazzo la sapeva lunga.Un caro saluto.

DOLCI ACQUE DI TERRE BIANCHE ha detto...

eccome se aveva ragione
una frase piu' attuale di cosi' non potevi sceglierla
bacioni
katya