4 mag 2009

BILHANA:POESIA

Ancora oggi,se rivedo lei..........

Ancora oggi se rivedo lei
dal volto simile alla luna
nel principio della giovinezza
con i seni ricolmi e la pelle bianca, con le membra
estenuate dal fuoco
delle scelte d'amore,
il mio corpo è percosso da un fremito,
bevo la sua bocca
stringendola tra le braccia
come un'ape con il fior di loto.

Bilhana:poeta indiano del XII sec. nato alle pendici dell'Himalaja, originario del Kashmir(1076-1127)

AUTORE DI: LE 50ST ANZE DEL LADRO

7 commenti:

Gabry in blog Belella ha detto...

Molto bella questa poesia d'amore Marcella.

Come va il PC, anche il mio ogni tanto fa i capricci secondo me è quasi giunta l'ora di cambiarlo, ma sinceramente per il momento non credo che possa farlo.

Un saluto e buona giornata

riri ha detto...

Ciao Marcellina, ti auguro un buon martedì.
Poesia stupenda: un inno all'amore.
Un kiss.

Gabry in blog Belella ha detto...

Marcella ancora senza PC o PC bizzoso che va solo da chi vuole lui???

Un abbraccio e buona giornata.

Gabry in blog Belella ha detto...

Buongiorno Marcella e buon inizio settimana!

pulvigiu ha detto...

Bella poesia.

Vasuneddi.

Gabry in blog Belella ha detto...

Buon fine settimana Marcella, qui giornata un pò grigia ma per il momento non piove.

riri ha detto...

Ciao Marcellina, buon sabato, qui bel tempo:-)